Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 04/12/2020 alle ore 10:47

Attualità e Politica

21/10/2020 | 12:21

Coronavirus, nodo Dpcm per i casinò: Venezia si ferma alle 21, ore piccole a Sanremo

facebook twitter google pinterest
coronavirus dpcm casinò

ROMA - Casinò "off limits" dopo le 21, oppure no. Tra i nodi del Dpcm firmato dal premier Conte domenica scorsa, c'è la disciplina dei tempi di frequentazione delle sale da giochi, scommesse e bingo. Secondo il provvedimento, possono restare aperte al pubblico dalle 8 alle 21. Tuttavia, riporta "Il Gazzettino", il Casinò di Venezia è venuto a sapere che quello di Sanremo continua a operare fino a tarda notte. L'ultima ordinanza della Liguria non ha adottato alcuna deroga alle 21, e resta l'interrogativo su come sia possibile l'apertura prolungata. «Non abbiamo notizie, stiamo interloquendo con gli enti preposti e per adesso noi chiudiamo alle 21», ha dichiarato Michele Zuin, assessore al Bilancio e alle società partecipate. Della questione è stato investito il governatore del Veneto, Luca Zaia, che ha preso tempo: «È un tema che stiamo approfondendo», ha dichiarato nella conferenza stampa dell'altro ieri a Marghera. RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password