Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 04/12/2020 alle ore 19:01

Attualità e Politica

18/11/2020 | 14:19

Coronavirus, Stoppani (Fipe): “Ristori insufficienti, servono misure emergenziali e strutturali per pubblici esercizi”

facebook twitter google pinterest
coronavirus fipe pubblici esercizi stoppani

ROMA - I pubblici esercizi necessitano di «provvedimenti di natura emergenziale e anche strutturali in modo che potremmo gestire la crisi con un'altra prospettiva e un altro approccio». Sono queste le parole del presidente della Fipe Lino Enrico Stoppani con cui rivolge un appello al governo nel discorso di apertura dell'assemblea "Tra ristorazione e sviluppo". Stoppani ha poi sottolineato come i «ristori siano insufficienti» chiedendo «indennizzi, credito d'imposta, cig, e la possibilità di rivedere aspetti di liquidità ed inoltre di stimolare domanda e investimenti nel nostro settore». 

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password