Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 02/12/2020 alle ore 19:10

Attualità e Politica

29/04/2020 | 17:25

Coronavirus, Las Vegas: The Venetian stila un protocollo di 800 punti per la riapertura a giugno

facebook twitter google pinterest
coronavirus las vegas venetian

ROMA – Misure ad hoc per far sì che la riapertura, con molta probabilità pianificata per giugno, sia conforme a tutte le norme di sicurezza. The Venetian, uno dei più famosi casinò di Las Vegas, ha stilato un protocollo di sicurezza sul Coronavirus in attesa che le attività possano riprendere il loro corso naturale. Un servizio medico d'emergenza, rilevatori di febbre, slot machine a distanza di sicurezza, guanti, spray igienizzanti e mascherine per tutti, compresi i "gondolieri" che accoglieranno gli ospiti: sono queste alcune delle novità presenti nella linea guida redatta in 800 punti. Il gigantesco resort disporrà, ventiquattr'ore al giorno, di un team di pronto intervento composto da 25 persone, tra medici e infermieri, in grado di intervenire nel caso le telecamere con rilevatore di febbre dovessero individuare un ospite con temperatura sospetta. In quel caso la persona verrà accompagnata in ambulatorio e isolata, mentre la zona frequentata dal giocatore verrà subito sterilizzata.

(Foto di David Mark da Pixabay)

GB/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password