Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 23/06/2021 alle ore 13:35

Attualità e Politica

06/05/2021 | 09:31

Decreto Sostegno, Pittella (Pd): "Settore gioco tra i più colpiti, gli emendamenti approvati sono un passo avanti"

facebook twitter pinterest
decreto sostegno pittella gioco

ROMA - «Solo nel 2020 ci sono state circa 300mila imprese del commercio in meno, 240.000 delle quali sono sparite esclusivamente a causa della pandemia. I settori più colpiti vanno evidenziati: turismo, tempo libero, intrattenimento, cultura, ristorazione, oreficeria, gioco legale e altri. Si tratta di categorie di cittadini e di lavoratori». Così Gianni Pittella (Pd) nel corso della discussione generale in Aula al Senato sul Decreto Sostegno. Gli emendamenti approvati al decreto «rappresentano un passo importante verso le piccole imprese più penalizzate dalle chiusure», ha proseguito Pittella. In particolare, «l'esenzione totale dal pagamento della prima rata dell'IMU, della tassa per l'occupazione di suolo pubblico, dell'Irpef sui canoni di locazione non percepiti e del canone RAI, la proroga del prelievo erariale unico (Preu), e l'avvio della discussione sulla proroga delle concessioni per il settore del gioco legale sono una prima risposta dello Stato alla crisi delle piccole e medie imprese».
LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password