Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 26/06/2019 alle ore 19:00

Attualità e Politica

29/01/2019 | 17:33

Decretone, Monopoli: da oggi rilascio nulla osta slot solo dopo pagamento "una tantum"

facebook twitter google pinterest
decretone agenzia monopoli slot nulla osta

ROMA - A partire da oggi «non sarà più consentito il rilascio di nulla osta di distribuzione» per le slot machine «senza il preventivo pagamento del corrispettivo di 100 euro ad apparecchio». È quanto si legge in una nota dell'Agenzia Dogane e Monopoli dopo la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del "Decretone" su quota 100 e reddito di cittadinanza. Tra le disposizioni sui giochi contenute nel provvedimento è prevista l'introduzione del versamento "una tantum" per i nulla osta di distribuzione e il raddoppio per quelli di esercizio. «Ciascun produttore/importatore che intenda richiedere il rilascio dei titoli autorizzatori - continua la nota - è tenuto a effettuare il versamento degli importi previsti dalla norma, in funzione del numero di nulla osta di distribuzione richiesti». Il pagamento avverrà tramite il modello “F24-Accise”, «utilizzando il codice tributo “5275” denominato “Versamento una tantum per rilascio/mantenimento nulla osta apparecchi di cui all’articolo 110, comma 6, lettera a), T.U.L.P.S.». LL/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password