Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 10/04/2021 alle ore 20:51

Attualità e Politica

23/03/2021 | 09:25

DL sostegni, Durigon (Mef): "Serve una formula per potenziare gli indennizzi"

facebook twitter pinterest
dl sostegni durigon serve formula potenziare indennizzi

ROMA - «Con uno scostamento di bilancio da 32 miliardi di euro, che aveva deciso il governo Conte, non si poteva fare di più e sullo stralcio delle cartelle fiscali modificheremo alcuni aspetti». Lo ha detto il sottosegretario all'Economia Claudio Durigon in un'intervista a "La Stampa", in cui ha parlato delle reazioni delle associazioni di cateogoria riguardo agli ultimi ristori. «Questo è solo il primo passo ed è comunque un aiuto maggiore rispetto ai quattro interventi precedent - ha aggiunto l'esponente della Lega -. Salvini? Lui ha detto che dobbiamo mettere ciò che serve e così faremo. Chiaramente non ci possiamo concedere 100 miliardi, ma l'ultimo lockdown ha avuto un impatto sul sistema economico e quindi con il prossimo scostamento cercheremo una formula in grado di potenziare gli indennizzi».

«Adesso è presto per quantificare - ha detto Durigon -. Stiamo già facendo degli scenari al Mef, però è necessario del tempo per valutare. Dipenderà dal piano vaccinale, se ci sarà un'accelerazione come credo si comincerà a riaprire e quindi impiegheremo meno risorse. Se siamo ancora a questo punto è per le strategie inefficienti dell'Europa sui contratti e di chi gestiva i vaccini in Italia. Non ci faremo condizionare da 5 miliardi in più o in meno, verrà utilizzata la cifra che occorre per ripartire. Ci saranno misure per la liquidità delle imprese: la moratoria sui prestiti che scade il 30 giugno verrà prolungata. E poi lo stop alla plastic tax fino alla fine dell'anno. Le scadenze fiscali del 2020 della rottamazione e del saldo e stralcio bisogna rinviarle di nuovo, l'economia soffre perciò mi sembra giusto posticipare le tasse a chi è in difficoltà», ha concluso.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password