Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 15/07/2018 alle ore 10:30

Attualità e Politica

10/04/2018 | 10:19

Giochi: stretta sui controlli a Dolo (VE) dopo infrazioni del regolamento comunale

facebook twitter google pinterest
dolo giochi venezia

ROMA - «Maggiori controlli per sale giochi e slot machine. Lottiamo contro la ludopatia». Questo il messaggio lanciato da Alberto Polo, sindaco di Dolo, in provincia di Venezia. Nel Comune sono circa una settantina le slot presenti in bar e tabaccherie, come si legge su La Nuova Venezia. «Siamo costretti a elevare il livello di attenzione - continua il sindaco - Negli ultimi mesi abbiamo dovuto sanzionare alcune attività che non rispettavano gli orari di esercizio. A Dolo è in vigore il regolamento approvato dall’Unione dei Comuni della Riviera nel 2016: almeno 500 metri di distanza tra le nuove sale giochi e i luoghi sensibili, e orario limitato per gli apparecchi da gioco (dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 19,30) e per le sale (dalle 8.30 alle 21.30). RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password