Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 21/10/2018 alle ore 09:57

Attualità e Politica

12/10/2018 | 17:52

Giochi in Emilia Romagna, Bertani (M5S): "Necessaria verifica su applicazione della legge regionale"

facebook twitter google pinterest
emilia romagna legge regionale bertani

ROMA - Un "tagliando" per le nuove norme che regolano il gioco d'azzardo in Emilia-Romagna: è la richiesta di Andrea Bertani, consigliere regionale del Movimento 5 Stelle, che ha presentato un'interrogazione per chiedere alla Giunta un primo bilancio delle azioni individuate dalla Regione, su richiesta proprio del M5s, per limitare la diffusione del gioco d'azzardo patologico. «Visto che sono ormai passati diversi mesi da quando la Regione ha approvato il divieto di aprire nuove sale scommesse o da gioco, e di prevederne la presenza, a meno di 500 metri dai luoghi sensibili come scuole, ospedali e impianti sportivi, - ha chiesto Bertani - crediamo che sia opportuno chiarire a che punto sia l'applicazione di queste nuove regole».  
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password