Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 18/11/2018 alle ore 08:50

Attualità e Politica

20/06/2018 | 16:28

Emilia Romagna, Lucchi (Sindaco Cesena): "Modifica legge regionale è risultato importante per l'ippodromo e la città"

facebook twitter google pinterest
emilia romagna lucchi cesena legge regionale ippodromo

ROMA - Il via libera dall'Assemblea legislativa dell'Emilia Romagna alla proposta di modifica di Zoffoli (PD) alla legge regionale sul gioco, «per assicurare lo svolgimento dell'attività negli ippodromi», è «un'ottima notizia, con la stagione estiva 2018 dell'Ippodromo del Savio in partenza tra meno di una settimana». E' il commento del sindaco di Cesena Paolo Lucchi e degli assessori Simona Benedetti e Orazio Moretti, dopo l'approvazione da parte dell'Assemblea legislativa dell'Emilia-Romagna della richiesta di modifica alla legge regionale sul gioco. 
Il provvedimento assicura appunto lo svolgimento delle scommesse sulle corse dei cavalli all'interno degli ippodromi, così come auspicato nei mesi scorsi dalla giunta di Cesena che aveva subito interessato i cinque consiglieri regionali Paolo Zoffoli, Andrea Bertani, Lia Montalti, Massimiliano Pompignoli e Valentina Ravaioli. I consiglieri, hanno evidenziato ancora sindaco e assessori hanno lavorato «come una vera e propria lobby positiva del territorio e, andando oltre le singole appartenenze politiche, si sono messi al lavoro per raggiungere questo risultato molto importante anche per la città». La larghissima maggioranza a sostegno del provvedimento, hanno concluso, dimostra «la consapevolezza di come l'esercizio delle scommesse sulle corse dei cavalli all'interno dell'Ippodromo sia interconnesso all'attività sportiva ippica che, come abbiamo sottolineato più volte, mai si potrebbe realizzare disgiuntamente dalla scommessa».

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password