Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 19/09/2020 alle ore 20:36

Attualità e Politica

26/02/2020 | 15:35

Enada Primavera: la 32/a edizione della Fiera riminese slitta al 21-23 aprile

facebook twitter google pinterest
enada primavera

ROMA - L'edizione 2020 di Enada Primavera slitta ufficialmente al 21-23 aprile 2020. È quanto si legge nel comunicato di Italian Exhibition Group che, in accordo con l'associazione Sapar, ha deciso di posticipare la manifestazione «per far fronte al'emergenza sanitaria» del coronavirus. Vista l’evoluzione della situazione e le misure precauzionali prese dalla regione Emilia Romagna, la 32/a edizione della Mostra Internazionale degli Apparecchi da Intrattenimento e da Gioco viene dunque posticipata di oltre un mese, fino al 23 aprile, rispetto alla data originariamente prevista (dall'11 al 13 marzo). 

Il Consiglio di Amministrazione di Italian Exhibition Group, nella seduta di ieri, martedì 25 febbraio, alla luce della situazione di crisi internazionale provocata dall’emergenza del COVID-19 ha deliberato di posticipare le manifestazioni del suo calendario in programma nel prossimo mese di marzo, si legge ancora nella nota. La decisione di Italian Exhibition Group è stata assunta in totale accordo con SAPAR Associazione Nazionale Servizi Apparecchi per Pubbliche Attrazioni Ricreative. Da segnalare - precisano gli organizzatori - anche il cambiamento delle giornate di fiera: da martedì a giovedì e non più da mercoledì a venerdì. 

Confermata la contemporaneità con la terza edizione di Rimini Amusement Show, l’evento leader del divertimento senza vincita in denaro.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password