Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 21/11/2018 alle ore 19:11

Attualità e Politica

11/06/2018 | 16:45

eSports, Ikea scende in campo con una linea d’arredamento per i gamer

facebook twitter google pinterest
esports ikea

ROMA - Una linea dal design ergonomico e accattivante, dedicata agli assi del joypad. Ikea, il colosso svedese dell’arredamento, ha deciso di scendere in campo negli eSports, progettando una serie di prodotti che rendano più facile la vita di chi ha fatto dei tornei di videogames la propria attività principale. Sedie e altri complementi d’arredo pensato per i gamer più estremi saranno progettati in collaborazione con Unyq, studio di design 3D statunitense. A fare da tester saranno invece i membri dell’Area Academy, una sorta di college svedese che forma gli atleti esportivi. «Ho cominciato a praticare gli eSports molto tempo fa e a gli inizi stavo ore e ore seduto in cucina ad allenarmi, non proprio la situazione ideale per fare pratica» ha commentato Tommy Ingemarsson, CEO di Area Academy. «Ci sono oltre due miliardi di gamer nel mondo che hanno bisogno di oggetti d’arredo funzionali alla loro pratica quotidiana - è stato, riporta la rivista online esportsobserver.com, il commento di Ikea - il nostro obiettivo è capire come cambiare e migliorare le loro vite grazie a prodotti dedicati e personalizzati». L’azienda svedese ha intravisto un grande potenziale in questa fetta di mercato, nella quale dovrà però affrontare la concorrenza di diverse compagnie che già da tempo sono attive nel settore, producono sedie progettate ad hoc per i gamer e hanno accordi di fornitura e promozione con gli organizzatori dei tornei. AG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password