Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 15/10/2018 alle ore 22:15

Attualità e Politica

30/04/2018 | 14:17

Olimpiadi 2024: si tratta per inserire gli eSports tra le discipline dimostrative

facebook twitter google pinterest
esports parigi 2024 olimpiadi

ROMA - Gli eSports potrebbero approdare alle Olimpiadi del 2024 come disciplina dimostrativa: è quanto ha rivelato alla Reuters il Segretario Generale della International e-Sports Federation, Leopold Chung. Secondo Chung le trattative con gli organizzatori dei Giochi che si terranno a Parigi sono «in stato avanzato». Si tratta di un altro fondamentale passo verso l’inserimento dei tornei di videogames nel quadro delle discipline Olimpiche: dopo il riconoscimento del CIO, avvenuto a novembre, gli eSports hanno già ottenuto un primo fondamentale risultato: agli Asian Games del 2022 assegneranno una medaglia, poi, quindi, potrebbero apparire per la prima volta in un’Olimpiade, seppure in forma sperimentale. «Non sarà possibile essere inclusi tra le discipline ufficiali, piuttosto potremmo puntare a partecipare come sport dimostrativo - ha spiegato Chung - il Comitato Organizzatore sostiene la causa degli eSports e potremmo raggiungere questo risultato». Secondo Chung, inoltre, Parigi sarebbe il palcoscenico ideale: «La Francia vorrebbe diventare l’hub europeo degli eSports, ha grandi numeri, moltissimi praticanti e fan, soprattutto a Parigi». AG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password