Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/05/2018 alle ore 20:33

Attualità e Politica

17/05/2018 | 14:39

eSports: i tornei di videogame approdano alle World Series of Poker

facebook twitter google pinterest
esports poker

ROMA - Ci sarà un binomio “insolito” alle World Series of Poker, la più grande rassegna competitiva di poker al mondo che si tiene ogni anno a Las Vegas. Gli organizzatori delle WSOP hanno raggiunto un accordo con la UMG Media Corp, una delle principali compagnie che si occupano dell’organizzazione di tornei eSports. Dunque, grazie a questa partnership, le partite competitive di videogames approderanno sul palcoscenico principale del Rio All-Suite Hotel & Casino, dove le WSOP partiranno il prossimo 29 maggio, andando avanti fino a metà luglio. Ogni giorno spettatori e giocatori di poker potranno cimentarsi nei tornei dell’eSports Stage, la postazione di gioco dedicata che sorgerà nella sala principale del casinò. La presenza degli eSports alle WSOP sarà un incredibile e ulteriore trampolino di lancio per questa disciplina, che sta conquistando sempre più fette di pubblico e facendosi strada anche tra le istituzioni sportive. Le World Series of Poker sono la più grande rassegna mondiale di poker, seguite dai principali media statunitensi e capaci ogni anno di attirare oltre 250mila persone da tutto il mondo tra spettatori e giocatori. AG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password