Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 14/07/2020 alle ore 09:16

Attualità e Politica

15/05/2020 | 08:24

Fase 2, Regione Abruzzo: niente riapertura per le sale giochi, raccolta ferma anche nei bar

facebook twitter google pinterest
fase 2 abruzzo sale giochi

ROMA - Sale giochi ancora in stand-by in Abruzzo, anche dopo il 18 maggio. È quanto si legge nell'ordinanza firmata del presidente della Regione, Marco Marsilio, relativa alla riapertura dei servizi di ristorazione, delle attività commerciali, degli stabilimenti balneari e delle strutture alberghiere. Nel testo viene specificato «che rimane sospesa l’attività delle sale gioco, scommesse, bingo, anche qualora siano svolte all’interno di bar, pubblici esercizi e/o affini». Il provvedimento consente alle attività elencate a eseguire, a partire da oggi, gli interventi necessari per predisporre le misure di prevenzione e contenimento del contagio. Le nuove misure scatteranno a partire da lunedì 18 maggio. LL/Agipro

(foto Lasacrasillaba da Wikipedia)

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password