Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 21/10/2020 alle ore 19:00

Attualità e Politica

11/05/2020 | 13:40

Fase 2, Bankitalia: "L'Italia ha i mezzi per ripartire, ma la politica economica deve cambiare"

facebook twitter google pinterest
fase 2 bankitalia franco

ROMA - L'Italia è davanti a «una sfida difficile che lascerà segni profondi: parliamo di quasi un decimo del Pil e di 20 punti in più di debito pubblico». Ma il paese ha anche la capacita' di ripartire. «Ne abbiamo i mezzi», osserva il direttore generale della Banca d'Italia, Daniele Franco, intervenendo all'evento live del Corriere della Sera 'L'Italia genera futuro'. Per il numero due di via Nazionale è fondamentale «riavviare l'economia» e su questo deve essere messa «ogni risorsa ed energia pubblica e privata». Nell'immediato va evitata la morte delle imprese. E per questo è necessario che «il credito affluisca alle aziende e vengano adottate misure di sostegno a fondo perduto per rafforzarne il capitale». Ma se oggi ci si concentra sulla ripartenza, c'è anche un problema di domanda da affrontare. E qui, conclude Franco, «si apre il ruolo della politica economica, che dovrà cambiare». RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password