Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 08/03/2021 alle ore 19:05

Attualità e Politica

18/01/2021 | 12:42

Fondo "salvasport": stangata sul betting exchange, Betfair chiude i conti ad alto volume di gioco. "Pressione fiscale insostenibile"

facebook twitter pinterest
fondo salvasport betfair

ROMA - Oltre 15 milioni di euro sono già stati versati al fondo "salvasport", introdotto con il Dl Rilancio a sostegno del settore sportivo in crisi per il Covid. La prima rata da 15,5 milioni di euro - provenienti dallo 0,50% della raccolta di scommesse di ogni tipo - è stata versata qualche settimana fa dai concessionari a copertura del periodo 20 maggio-31 agosto. Secondo le stime di Agipronews, per il trimestre in esame la tassa ha pesato sulle scommesse tradizionali (sportive, ippiche e virtuali) per circa 12 milioni, a cui si aggiungono almeno 3,5 milioni del betting exchange (la modalità che consente ai giocatori se fare da banco o puntare). Dopo l'ordinanza del Consiglio di Stato, che ha confermato il via libera alla tassa, la prossima scadenza è fissata al 28 febbraio 2021, per la "tranche" relativa agli ultimi quattro mesi dell'anno. Una prospettiva che allarma il colosso del betting exchange Betfair, una delle società che si sono rivolte ai tribunali amministrativi. «La tassa sulla raccolta è pari al 103% dei profitti generati da Betfair Italia con il betting exchange - ha spiegato l'operatore britannico - mentre impatta solo il 5% dei profitti delle scommesse tradizionali. Questo significa che la pressione fiscale sul betting exchange è 20 volte superiore a quella sulle scommesse tradizionali». Una peso ritenuto insostenibile e che ha portato la società alla decisione di chiudere centinaia di conti ad alto volume di gioco, ritenuti troppo onerosi. LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password