Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 04/12/2020 alle ore 12:57

Attualità e Politica

14/11/2020 | 19:57

Tassa 0,50% salvasport, Tar Lazio accoglie ricorso urgente dei bookmaker: sospeso fino al 4 dicembre il prelievo scommesse

facebook twitter google pinterest
fondo salvasport tassa tar lazio ricorso bookmaker

ROMA - Il Tar Lazio ha sospeso fino al 4 dicembre l'efficacia del decreto ministeriale firmato a fine maggio dal Ministro per le Politiche Giovanili e lo Sport, Vincenzo Spadafora, che ha istituito il fondo "salvasport", previsto dal Dl Rilancio e alimentato dalla raccolta delle scommesse sportive. La decisione è arrivata oggi con un decreto monocratico firmato dal giudice Salvatore Mezzacapo che ha accolto il ricorso urgente dei concessionari. «Si possono ritenere sussistenti i presupposti dell’estrema gravità ed urgenza - si legge nel provvedimento - stante l’oggettiva e immediata lesività dei provvedimenti impugnati, in particolare nella parte in cui impongono un cospicuo versamento entro il prossimo 30 novembre». Tali circostanze «inducono a concedere la misura cautelare richiesta con effetti sino e non oltre la data della camera di consiglio», fissata il 4 dicembre, «nel cui contesto potranno essere assunte le eventuali determinazioni idonee alla definizione del giudizio nello stato in cui versa». Già in settimana il Tar Lazio aveva accolto l'istanza cautelare presentata da Betfair, sospendendo in questo caso il versamento della tassa per i soli operatori di betting exchange, la modalità che consente ai giocatori se fare da banco o se puntare. LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password