Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 08/03/2021 alle ore 19:05

Attualità e Politica

19/02/2021 | 10:29

Operazione "Scacco al re", Guardia di Finanza sequestra sala slot a Torino

facebook twitter pinterest
gdf slot torino

ROMA - È stata eseguita oggi dalla Guardia di Finanza di Torino l'operazione "Scacco al re", nei confronti di quattro persone originarie dell’Est Europa, accusate di riciclaggio di denaro derivante da reati fiscali attraverso l’acquisto e la gestione di una catena di attività commerciali ed economiche. Nel corso dell'operazione sono stati effettuati sequestri di beni per oltre 6 milioni di euro: in particolare, sono stati messi i sigilli a otto bar e una sala slot di Torino, a tre società e autovetture di lusso. Gli indagati, si legge nella nota delle Fiamme Gialle, avrebbero sottratto a tassazione sino all’80% degli incassi derivanti dalle attività economiche esercitate, fornendo precise istruzioni al personale dipendente affinché annotasse i ricavi effettivi in una contabilità parallela. In tre anni sarebbero stati occultati al fisco oltre 2 milioni di euro di guadagni ed evase imposte per quasi 800mila euro. Al termine degli accertamenti patrimoniali avviati nei confronti di tutti i soggetti indagati, gli investigatori hanno ricostruito, da un lato, i reati fiscali e di riciclaggio perpetrati e, dall’altro, hanno chiarito che, dal loro insediamento in Italia, i redditi dichiarati dagli interessati erano stati minimi e del tutto sproporzionati rispetto al patrimonio accumulato. RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password