Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 18/09/2021 alle ore 20:42

Attualità e Politica

04/06/2021 | 18:42

Giochi, con il lockdown è profondo rosso: nel 2020 spesa a 13 miliardi (-33,3%), all'Erario -36% di introiti

facebook twitter pinterest
giochi adm spesa erario 2020 effetto lockdown

ROMA - La spesa per il gioco nel 2020 è stata di 13,03 miliardi di euro, «con una riduzione del 33,3% rispetto al precedente anno». È quanto riporta l'Agenzia Dogane e Monopoli nel Bilancio di esercizio 2020 da poco pubblicato. Oltre alla spesa (che corrisponde alla raccolta meno le vincite dei giocatori) sono scesi anche gli introiti erariali, arrivati a 7,2 miliardi di euro, con una diminuzione «di oltre il 36% rispetto al 2019». Evidente l'effetto lockdown che ha tenuto ferma l'intera rete fisica per mesi: sono stati 100 i giorni di stop tra marzo e giugno 2020, mentre tra la fine di ottobre e quella di dicembre la serrata è stata di 65 giorni. In discesa anche la raccolta, a 88,4 miliardi di euro, con una riduzione rispetto all’anno precedente del 20%.
LL/Agipro

Giochi, Adm: oltre 20mila controlli durante il lockdown 2020, più di 9mila su slot e vlt

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password