Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 16/10/2021 alle ore 09:35

Attualità e Politica

24/05/2021 | 09:20

Giochi, scoperti due apparecchi non autorizzati in provincia di Torino: per l'esercente sanzione di 22mila euro

facebook twitter pinterest
giochi apparecchi non autorizzati torino

ROMA - Un esercente di Settimo Torinese (TO) è stato sanzionato dagli agenti della Divisione Polizia Amministrativa e Sociale della polizia di Torino perché in possesso di due apparecchi da gioco privi di autorizzazioni. I fatti, riporta Torino Today, sono accaduti la scorsa settimana, durante uno dei tanti controlli che gli agenti compiono nei bar di Torino e provincia. Le due macchine sono state immediatamente sequestrate e per l'esercente è arrivata una sanzione di 22mila euro
Da quanto emerso, i due apparecchi erano privi dell'identificativo e risultavano off-line, ovvero non collegati alla rete telematica. Entrambi venivano però utilizzati con uno stratagemma: erano stati tolti lo strumento pagatore e la gettoniera, affinché il gioco si attivasse esclusivamente con l'utilizzo e l'inserimento di banconote. Le eventuali vincite venivano pagate direttamente dal barista, in modo tale da non lasciare alcuna traccia.
RED/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password