Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 19/04/2021 alle ore 19:03

Attualità e Politica

26/03/2021 | 18:28

Giochi e banche, De Bertoldi e Ciriani (FdI): "M5S si impadronisce del nostro lavoro"

facebook twitter pinterest
giochi banche de bertoldi ciriani

ROMA - «Stiamo purtroppo assistendo da parte del M5S ad una gara, discutibile sul piano politico ed etico, ad impadronirsi del lavoro e delle proposte di Fratelli d'Italia, il tutto peraltro senza riconoscerne la paternità. Un comportamento grave al quale si aggiunge l'assenza di alcun pudore, visto che il M5S non ha alcuna difficoltà ad assumere posizioni contrarie non solo al proprio programma elettorale, ma pure a tutti i provvedimenti promossi nel corso della Legislatura. Da ultimo il tema del gioco legale rilanciato da un'interrogazione di alcuni senatori grillini i quali hanno richiamato l'attenzione sulle attuali difficoltà che esistono nei rapporti con le banche». Lo dichiarano il capogruppo di Fratelli d'Italia al Senato, Luca Ciriani, e il senatore di FdI, Andrea de Bertoldi, capogruppo nella Commissione d'inchiesta sul fenomeno bancario e finanziario. Il caso delle banche, proseguono, è una «questione che proprio Fratelli d'Italia aveva sollevato, attraverso il senatore de Bertoldi all'interno della Commissione d'inchiesta sul sistema bancario e finanziario, e prevedendo l'audizione dell'Abi fissata per il prossimo mese di aprile». Secondo i due esponenti di FdI «è evidente che si tratta di un comportamento quanto mai opaco, che dimostra ulteriormente la crisi del M5S, che preoccupa ulteriormente alla luce del fatto che continua ad essere il partito più rappresentato in Parlamento». RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password