Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 12/05/2021 alle ore 19:12

Attualità e Politica

09/02/2021 | 10:55

Giochi, Consiglio di Stato boccia il regolamento di Medole (MN): "Distanziometro di 3km? Eccesso di potere del Comune"

facebook twitter pinterest
giochi distanziometro medole

ROMA - Il Consiglio di Stato dice no al severo regolamento sui giochi del Comune di Medole, in provincia di Mantova. I giudici di Palazzo Spada hanno annullato, accogliendo in parte il ricorso straordinario del titolare di un bar, la norma che disponeva almeno 3.000 metri di distanza tra gli apparecchi da gioco come le slot machine e luoghi sensibili come scuole e chiese. «La deliberazione consiliare - si legge nel provvedimento pubblicato oggi - non esplicita le ragioni di una siffatta scelta derogatoria del limite massimo di 500 metri», stabilito dalla legge regionale contro la ludopatia, a cui si ispira il regolamento comunale. Il superamento di tale limite «impone una motivazione rafforzata, specifica e puntuale», da parte del Comune; di un'istruttoria di questo tipo, però, «non v’è traccia». Una norma così stringente, prosegue il Consiglio di Stato, «si traduce nei fatti in un divieto di esercizio del gioco legale nell’intero perimetro del territorio comunale, stante l’impossibilità, conseguente al criterio del distanziamento utilizzato, di individuare luoghi in cui ubicare esercizio di gioco che rispettino le distanze dai luoghi sensibili».  Anche la giustificazione del Comune, secondo cui il distanziometro di 3km è dovuto alla particolare conformazione del territorio, «è indice dell'eccesso di potere» dell'Amministrazione, «perché utilizzato strumentalmente per vietare in modo generalizzato e surrettizio l’esercizio dell’attività economica sull’intero perimetro del territorio comunale». La disposizione è quindi da annullare, poiché «non è dato comprendere quale argomentazione logica» sia alla base di tale decisione. LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password