Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 14/05/2021 alle ore 19:01

Attualità e Politica

26/04/2021 | 09:29

Giochi e Finanza: settimana in terreno negativo per il Gambling Index, il titolo Entain spinto dall’accordo con Mgm negli States

facebook twitter pinterest
giochi finanza gambling index in calo

ROMA - Settimana negativa per il Gambling Index. Il rendimento medio settimanale è stato del -0,39% a fronte di una volatilità dei rendimenti dell’1,63%. Le azioni che hanno reso maggiormente durante la scorsa settimana sono state quelle di Entain Plc, con un 1,13% di rendimento medio. La società con sede all’isola di Man – che controlla marchi come Coral Eurobet, Ladbrokes, Bwin - ha beneficiato dell’accordo per la creazione di una società negli Stati Uniti, la BetMGM, con il colosso americano Mgm Resorts. Il titolo che ha reso meno è stato Codere SA con un -4,21% di andamento medio settimanale: la società ha raggiunto un’intesa con un gruppo significativo di creditori, titolari della maggioranza delle obbligazioni attualmente emesse, in base al quale saranno immessi nel gruppo fino a 225 milioni di euro. Il Gambling Index ha registrato un aumento della volatilità, che riflette i timori degli investitori su un possibile cambio di regime di tassazione negli Stati Uniti. L’amministrazione Biden sta valutando di reintegrare la vecchia aliquota sui redditi pari al 39,6%, spingendo gli investitori a chiudere al più presto tutte le posizioni in guadagno. In Europa, le ingenti misure fiscali adottate e l’accelerazione del piano vaccinale negli stati membri influenzano positivamente il “sentiment” degli operatori finanziari riguardo la ripresa economica. L’Indice, che comprende 21 titoli di società dei giochi quotate nelle borse internazionali, ha sottoperformato rispetto al suo benchmark di riferimento, il FTSE100, che ha chiuso la settimana con un -0,23% di rendimento medio a fronte di una volatilità dell’1,06%. Il tema macroeconomico della settimana è stata certamente la pubblicazione dei dati riguardanti l’aumento dei consumi interni di paesi come Cina, America e Gran Bretagna dove la somministrazione del vaccino procede spedita. I listini europei hanno chiuso a ribasso, seguendo la scia tracciata da Wall Street.

 

DM/Agipro

Gambling Index (marchio registrato)

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password