Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 25/02/2020 alle ore 20:43

Attualità e Politica

05/02/2020 | 13:23

Giochi nel Lazio: slitta la discussione in Consiglio sulla modifica della legge regionale

facebook twitter google pinterest
giochi lazio legge consiglio regionale distanziometro

ROMA - Slitta a martedì 11 febbraio la discussione nel Consiglio regionale del Lazio del cosiddetto “Collegato”, all'interno del quale è stata inserita una proposta di modifica della legge regionale sui giochi. La seduta in programma domani mattina, per decisione della Conferenza dei presidenti dei gruppi consiliari, sarà invece dedicata ad alcuni ordini del giorno su altri argomenti. 

La proposta di modifica configura una decisa stretta alla disciplina dei punti di gioco. La misura più incisiva è quella che assoggetta al distanziometro non più solo le nuove aperture (come previsto dalla legge attuale), ma anche tutti i punti di gioco già esistenti sul territorio (sale giochi ed esercizi pubblici che ospitano slot). In aula saranno discussi e votati anche numerosi emendamenti presentati dalle opposizioni: in generale, quelli che provengono dall'opposizione di centro-destra, tendono ad alleggerire la severità della proposta di modifica, mentre gli emendamenti che arrivano dal Movimento Cinque Stelle rendono il testo ancora più rigido. 

MF/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password