Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 15/11/2018 alle ore 11:51

Attualità e Politica

26/10/2018 | 13:35

Giochi, Marche: via allo studio per la prevenzione e la cura della ludopatia, sondaggio su 10 mila residenti

facebook twitter google pinterest
giochi marche ricerca

ROMA - Gioco d'azzardo patologico, prevenzione e cura: nei prossimi giorni partirà il 'Gambling adult population survey' (Gaps), uno studio condotto dall'Istituto di fisiologia clinica del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-Ifc), voluto e finanziato dalla Regione Marche nell'ambito del piano per la prevenzione e la cura delle problematiche legate al gioco d'azzardo. Nello specifico, riporta una nota della Regione, sarà attivo tra ottobre e dicembre 2018 su 25 comuni marchigiani campionati, per un totale di 10.000 residenti. I soggetti, selezionati in maniera casuale dalle liste anagrafiche tra i 15 e i 74 anni, riceveranno a casa un questionario cartaceo, assolutamente anonimo a garanzia della privacy dei partecipanti, che contiene una serie di domande riguardanti le opinioni personali, le conoscenze possedute e i comportamenti adottati nei confronti del gioco.

In particolare verranno raccolte le informazioni utili per comprendere il fenomeno in tutte le sue sfaccettature e - spiega la nota - verranno valutate anche le eventuali differenze nei comportamenti di gioco in tipologie di Comuni che hanno scelto di adottare provvedimenti restrittivi per fornire alla Regione Marche gli elementi conoscitivi e scientifici necessari a orientare politiche sociali mirate ai reali bisogni della popolazione, e a disegnare specifici interventi di prevenzione o di riduzione dei rischi associati al gioco d'azzardo. Questo studio - si precisa - è una delle azioni previste nel piano Regionale di prevenzione e contrasto del gioco d'azzardo patologico 2017-2018, finanziato dalla Regione e dal ministero della Salute per oltre 2,6 milioni di euro. Il piano, in fase di attuazione, è articolato in cinque programmi territoriali provinciali attuati con oltre 70 progetti dall'Asur, dagli enti privati accreditati e dagli ambiti territoriali sociali. RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Scommesse illegali Malta l'Italia

Scommesse illegali, accordo di intelligence tra Malta e l'Italia

15/11/2018 | 09:27 ROMA - Le autorità maltesi procederanno allo scambio di informazioni di intelligence antimafia con le loro controparti italiane, dopo la scoperta del ruolo di Malta in un grande racket di riciclaggio di denaro da parte del crimine...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password