Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 21/02/2019 alle ore 17:15

Attualità e Politica

21/12/2018 | 16:30

Giochi, la settimana in un clic

facebook twitter google pinterest
giochi notizie agipronews slot scommesse

LUNEDI' 17 DICEMBRE

Lotto – Gli scontrini del gioco del lotto presentano peculiarità tali da giustificare la riserva per la loro fornitura all’Istituto poligrafico dello Stato. È quanto si legge nella sentenza del Tar Lazio sul ricorso presentato dall'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato.


MARTEDI' 18 DICEMBRE

Slot – Il Tar Lazio ha respinto i ricorsi contro i limiti orari disposti a Roma per le slot machine. È quanto si legge nelle sentenze che confermano il provvedimento della sindaca Raggi che prevede il funzionamento degli apparecchi dalle ore 9.00 alle ore 12.00 e dalle 18.00 alle 23.00 di tutti i giorni. I ricorrenti chiamavano in causa gli accordi del 2017 in Conferenza Unificata, ma per la corte «l'intesa non ha valore cogente, in quanto non recepita da alcun atto normativo». 

Superenalotto - La partecipazione alla gara per l’assegnazione del Superenalotto sarà consentita alle società che hanno conseguito «negli ultimi tre esercizi chiusi un fatturato complessivo almeno di 100 milioni di euro afferente le attività di gestione o raccolta di gioco». È quanto si legge nel capitolato d'oneri contenuto nell'avviso pubblico pubblicato oggi sul sito dell'Agenzia Dogane e Monopoli. 

Totocalcio - I relatori della manovra Gianmauro Dell'Olio (M5S) e Paolo Tosato (Lega) hanno depositato in Commissione Bilancio al Senato un pacchetto di 20 emendamenti, tra cui la riforma dei concorsi pronostici sportivi come il Totocalcio e il Totogol. L'obiettivo è un rilancio del gioco a pronostici entrato nella storia e nel costume italiani. .

 

MERCOLEDI' 19 DICEMBRE

Lotto – Il modello di gestione per il gioco del Lotto in Italia, con un bando che ha determinato l’assegnazione a un unico operatore, non è contrario ai principi dell’Unione Europea. È quanto si legge nella sentenza della Corte di Giustizia Ue sui quesiti posti dal Consiglio di Stato, dopo un ricorso della società Stanleybet, sulla legittimità del bando 2016.

Ippica – Stop all'attività di corse a Capannelle per il 2019. Lo annuncia in una nota la società di gestione dell'ippodromo, Hippogroup, che giudica insostenibile la decisione di Roma Capitale di applicare il canone di affitto di 2,3 milioni annui, previsto dal bando di gara. Il giorno dopo la risposta di Frongia: «Lavoriamo per evitare la sospensione, valutiamo anche la questione del canone».

 

GIOVEDI' 20 DICEMBRE

Politica – Stangata al mondo dei giochi. Un emendamento governativo alla manovra prevede aumento del preu per slot, vlt, scommesse e tutti i giochi online. Da queste misure il Governo prevede entrate per oltre 600 milioni.

Slot- La salvaguardia della salute e sicurezza collettiva «risulta manifestamente prevalente nella presente fase cautelare» rispetto «al mero interesse economico»: è quanto si legge nell’ordinanza del Tar Bologna che non ha accolto la richiesta di annullare i limiti orari per le slot previsti dall’ordinanza del Sindaco emessa ad agosto, così come chiesto dal titolare di una sala gioco.

 

VENERDI' 21 DICEMBRE

Giustizia e giochi - È «manifestamente infondata» la questione di costituzionalità sollevata sulle modifiche della Regione Basilicata alle norme contro il gioco patologico approvate nel 2014. È quanto riporta la sentenza della Consulta sul Collegato alla legge regionale di stabilità della Basilicata, impugnato dal Consiglio dei Ministri a settembre 2017. 

 

 

 

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password