Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 06/12/2019 alle ore 14:40

Attualità e Politica

22/11/2019 | 16:55

Giochi, la settimana in un clic

facebook twitter google pinterest
giochi notizie slot scommesse agipronews

LUNEDI' 18 NOVEMBRE

MS5: meno concessioni ma più costose – Si susseguono gli emendamenti alla manovra riguardanti i giochi. Fra questi, due del M5S a firma di Endrizzi propongono di rendere meno numerose ma più costose le concessioni e di affidare la distribuzione del gioco sul territorio alle Regioni, sottraendolo al Mef.

 

MARTEDI' 19 NOVEMBRE

Emilia-Romagna, niente proroga – Niente proroga alle concessioni in Emilia-Romagna. Lo dice il sottosegretario alla Presidenza della Regione Emilia-Romagna, Giammaria Manghi. «È intendimento della Giunta dare piena attuazione alla normativa regionale, non sussistendo al momento condizioni per una sospensione del provvedimento, ferma restando la piena disponibilità al dialogo e al confronto sui temi occupazionali».

Campania verso la legge sui giochi - La Commissione Sanità della Regione ha approvato il progetto di legge campana sui giochi, che prevede il distanziomentro a 250 metri e limiti orari. Ora si attende il passaggio in aula.

 

MERCOLEDI' 20 NOVEMBRE

Operatori slot, sit-in a Bologna – Sit in di protesta dei dipendenti delle sale slot emiliano-romagnole, davanti al palazzo della Regione. Nel mirino la legge regionale che dispone in tempi brevi la decadenza della concessioni non in regola con il distanziometro.

 

GIOVEDI' 21 NOVEMBRE

Cgia di Mestre, report sui giochi  – In un convegno a Milano presentato il report della Cgia di Mestre sul mondo dei giochi. Secondo lo studio, la stretta normativa sul settore mette a rischio i 57 mila impiegati nel settore slot-vlt. Nel 2018 dagli apparecchi sono arrivati allo Stato 6,1 miliardi. Qualora mancassero, per rimpiazzarli ogni famiglia italiana dovrebbe versare 234 euro annui in più di tasse. Annunciato un focus sulla Lombardia, in vista del dibattito sulla decadenza delle concessioni prevista dalla legge regionale. 

 

VENERDI' 22 NOVEMBRE

I conti Playtech – I ricavi del gioco regolamentato per i primi quattro mesi del secondo semestre 2019 sono aumentati del 12% rispetto allo stesso periodo del 2018: è quanto si legge in una nota di Playtech relativa al periodo dal 1° luglio 2019 al 31 ottobre 2019.?

Scommesse, nota di Adm - Le società di gioco che intendono prorogare le concessioni scommesse per il 2020 dovranno versare entro il 31 gennaio la somma annuale all’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. È quanto si legge in una determina dell’Amministrazione

La riforma di Endrizzi - Un ordine del giorno alla manovra presentato dal senatore Giovanni Endrizzi (M5S) chiede una riforma complessiva del sistema concessorio. Prevede «l'unificazione delle modalità di prelievo a carico degli operatori «da rapportarsi ai volumi di raccolta ispirandosi a criteri di progressività del prelievo». 

 

 

 

 

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password