Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 31/07/2021 alle ore 20:54

Attualità e Politica

23/06/2021 | 21:23

Giochi in Piemonte, chiusa la seduta del Consiglio Regionale: presentati altri 813mila emendamenti, la Lega chiede una riunione dei capigruppo

facebook twitter pinterest
giochi piemonte consiglio regionale

ROMA - Si è chiusa con la richiesta di una riunione dei capigruppo la seduta del Consiglio Regionale del Piemonte, anche oggi impegnata con il dibattito sul ddl gioco presentato dalla Giunta. A chiedere la riunione è stato il presidente della Lega, Alberto Preioni. Prima della chiusura anticipata (l'Aula era convocata fino alle 24) il Consiglio ha respinto le questioni sospensive presentate oggi e la questione preliminare del consigliere Giorgio Bertola (M4O) che chiedeva richiamare in Aula la proposta di legge 53 su gioco, a prima firma proprio di Bertola. Nel frattempo, sono stati depositati altri 813mila emendamenti al disegno di legge. Di questi, 412mila sono a firma Marco Grimaldi (Luv), Sean Sacco (M5s) e Mario Giaccone (Monviso). Gli altri 401mila sono a firma Grimaldi, Sacco e Silvio Magliano (Moderati).
LL/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password