Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 04/08/2021 alle ore 19:02

Attualità e Politica

23/06/2021 | 10:02

Giochi in Piemonte, riprende il dibattito in Consiglio Regionale: chiesto l'intervento del governatore Cirio, minoranze per la sospensione dei lavori

facebook twitter pinterest
giochi piemonte consiglio regionale opposzioni

ROMA - Le opposizioni chiedono la presenza del governatore Alberto Cirio nel corso del dibattito in Consiglio Regionale del Piemonte del nuovo ddl sul gioco. Alla ripresa dei lavori, sospesi in nottata, il consigliere Marco Grimaldi (Luv) ha ribadito la necessità della presenza di Cirio e della sua opinione sul provvedimento. «L'assenza è un atto politico che ci porta ancora di più al confronto con la maggioranza. Le nostre perplessità non sono state chiarite». Presente invece l'assessore alla Sanità, Luigi Icardi, dal quale il M5S si aspetta una dichiarazione «sulla posizione della Giunta in merito all'impatto sanitario dell'abolizione della legge 2016». Forti perplessità delle minoranza per la mancata presenza dell'assessore al Lavoro, Elena Chiorino. La richiesta è di una sospensione dei lavori per un confronto tra i gruppi sui temi primari della norma.
LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password