Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 15/10/2019 alle ore 17:04

Attualità e Politica

28/05/2019 | 13:24

Giochi, Puglia: Agisco si unisce alla manifestazione dei lavoratori, stop alla raccolta dalle 10 alle 13

facebook twitter google pinterest
giochi puglia agisco

ROMA - Anche Agisco, l'Associazione Giochi Scommesse, si unisce alla manifestazione delle organizzazioni sindacali a Bari in programma domani. È quanto si legge in una nota. L'associazione «rinnova l'invito a sospendere l'attività di raccolta dei giochi dalle 10 alle 13 di mercoledì 29 maggio in concomitanza della manifestazione indetta dai sindacati della Puglia per protestare contro l'entrata in vigore della legge regionale pugliese sul distanziometro». L'invito è rivolto agli operatori di tutta Italia, «poiché la problematica è estremamente grave e riguarda tutta la categoria, non solo gli operatori e le 20mila famiglie coinvolte in Puglia dall'applicazione di uno strumento sbagliato, che non serve per combattere problemi legati al gioco». La norma, prosegue Agisco, porterà «solo allo smantellamento della rete legale dei concessionari di giochi e scommesse, alla consegna del gioco nelle meni della criminalità organizzata, al licenziamento di oltre 20mila occupati del settore e all’abbandono dei giocatori problematici, che non saranno più seguiti da personale competente». L'associazione «rinnova l’invito ad essere presenti dalle ore 10.00 con i propri dipendenti di fronte alla nuova sede del Consiglio Regionale della Puglia». RED/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password