Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 12/11/2018 alle ore 19:40

Attualità e Politica

10/11/2018 | 17:57

Giochi, a Senigallia (AN) in arrivo regole più severe: "distanziometro" di 500 metri e limiti orari per le sale

facebook twitter google pinterest
giochi regolamento senigallia

ROMA - Arriverà in consiglio comunale la proposta di modifiche al regolamento contro il gioco patologico del Comune di Senigallia, in provincia di Ancona. La proposta, discussa giovedì dalla I e dalla IV commissione consiliare, è stata presentata dalle consigliere del Movimento 5 Stelle Stefania Martinangeli ed Elisabetta Palma per introdurre nel testo approvato nel 2011 le condizioni previste dalla legge regionale del 2017. Le modifiche al regolamento senigalliese permetteranno – riporta Centro Pagina – di avere maggiore tutela per i minori, i giovani e di tutti i giocatori. Le sale giochi dovranno essere posizionate a più di 500 metri dai luoghi sensibili, mentre l'orario di attività andrà dalle 13 all'1 di notte. Le modifiche dovranno passare in consiglio comunale che si terrà entro la fine del mese di novembre, come annunciato dall’assessore alle attività economiche Gennaro Campanile. RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password