Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 26/06/2019 alle ore 10:26

Attualità e Politica

20/04/2018 | 08:50

Reggio Calabria, sequestrati beni per 22 milioni: sale giochi e scommesse online nel mirino della cosca

facebook twitter google pinterest
giochi scommesse online cosca

ROMA - La Direzione Investigativa Antimafia di Reggio Calabria, coordinata dalla Procura, ha sequestrato beni per circa 22 milioni di euro riconducibili al detenuto Girolamo Giovinazzo, ritenuto appartenente alla cosca Raso-Gullace-Albanese, che nel luglio 2016 era stato colpito da un provvedimento restrittivo emesso dal gip del Tribunale di Reggio Calabria, poichè coinvolto nell'operazione "Alchemia" per i reati di associazione a delinquere di stampo mafioso, intestazione fittizia di beni e reati contro la Pubblica Amministrazione. Le indagini avevano consentito di evidenziare il grande interesse del clan della 'ndrangheta verso diversi settori "strategici", tra cui la gestione di sale giochi e di piattaforme di scommesse online.
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Slot orario Cuneo GDF sala bingo

Slot fuori orario a Cuneo, blitz della GDF in una sala bingo

25/06/2019 | 16:08 ROMA - Le Fiamme Gialle di Cuneo sono intervenute in una sala bingo del centro, sequestrando le slot machine che erano in funzione all'una di notte, violando l'ordinanza emanata dal Comune ad agosto 2016, secondo cui gli apparecchi...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password