Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 23/03/2019 alle ore 20:41

Attualità e Politica

15/03/2019 | 16:00

Giochi, la settimana in un clic

facebook twitter google pinterest
giochi scommesse slot notizie agipronews

LUNEDI' 11 MARZO

Giustizia e giochi – Il Consiglio di Stato ha confermato la legittimità della legge provinciale di Bolzano, che prevede almeno 300 metri di distanza dai luoghi sensibili per sale da gioco e apparecchi. Le sentenze erano molto attese perché precedute qualche tempo fa da una perizia ordinata da Palazzo Spada, il cui risultato metteva pesantemente in discussione l'efficacia del distanziometro. 

Casinò - Clamorosa retromarcia sulla chiusura del Casinò di Campione d'Italia: la corte d'Appello di Milano ha accolto i reclami del Comune di Campione, del Casinò e della Banca popolare di Sondrio, presentati contro la sentenza che lo scorso 27 luglio ha disposto il fallimento per insolvenza della casa da gioco dell'enclave. 

 

MARTEDI' 12 MARZO

Ippica – Svolta nella vicenda relativa all'Ippodromo Capannelle di Roma, inattivo dall'inizio dell'anno. La società di gestione, Hippogroup, in una nota si dice disponibile a riprendere le corse: «Ma il Comune smetta di farci la guerra».

 

MERCOLEDI' 13 MARZO

Giochi – Inaugurato a Rimini Enada Primavera, il tradizionale appuntamento annuale sul mondo del gioco, giunto alla 31ª edizione.  

Slot – È pronto il decreto sulle slot da remoto, che il Ministero dello Finanze invierà a breve alla Commissione Europea per l’esame degli aspetti tecnici. Nella bozza del provvedimento che Agipronews ha potuto visionare, sono diverse le novità previste per le nuove slot.

 

GIOVEDI' 14 MARZO

Politica – La Commissione Sanità dell'Assemblea regionale siciliana ha approvato il disegno di legge sulla prevenzione e il trattamento dei disturbi da gioco d'azzardo, che passerà alla Commissione Bilancio per l'esame delle coperture finanziarie, prima dell'approdo in Aula. Fra le misure, il distanziometro di 300 metri nei piccoli Comuni.

 

VENERDI' 15 MARZO

Politica – Il consiglio comunale di Napoli ha approvato all'unanimità la proposta di modifica del Regolamento Sale da Gioco e Giochi leciti che prevede l'applicazione del distanziometro di 500 metri dai luoghi sensibili e i limiti orari dalle 9 alle 12 e dalle 18 alle 23 anche ai "corner" scommesse.

 

 

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

notizie agipronews giochi slot casinò scommesse

Giochi, la settimana in un clic

22/03/2019 | 16:00   LUNEDI' 18 MARZO Giochi – Secondo quanto apprende Agipronews, le linee guida sullo stop alla pubblicità deciso dal decreto Dignità saranno all'ordine del giorno del Consiglio di Agcom nella prima...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password