Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 03/04/2020 alle ore 19:39

Attualità e Politica

06/02/2020 | 17:00

IL FOCUS

Giochi in Veneto, caos sugli orari: a Venezia slot spente per 17 ore al giorno

facebook twitter google pinterest
giochi veneto orari legge slot

ROMA - Il sostanziale via libera alle amministrazioni comunali in fatto di orari di gioco ha già provocato conseguenze significative. Il Comune di Venezia, tramite un atto dirigenziale emanato dal SUAP, ha di recente limitato il funzionamento delle slot in due fasce di complessive sette ore, dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 18. Il che ha spinto l'associazione di gestori Astro a presentare un’istanza al sindaco di Venezia, sollecitato «a porre in essere le necessarie iniziative per uniformare la normativa locale alla disciplina contenuta nell’intesa Stato-Regioni». «Il Comune di Venezia – ha detto Claudio Bianchella, responsabile nazionale per il territorio dell'associazione - ha preso gli orari della legge regionale e li ha sommati a quelli stabiliti dall'ordinanza comunale prevedendo così, per gli apparecchi di gioco, una chiusura globale di 17 ore di gioco. Un provvedimento che non solo limita in maniera sostanziale il gioco legale ma crea una situazione a macchia di leopardo nel territorio che potrebbe causare non poca confusione». 

A Bianchella ha risposto l’assessore di Venezia alle Politiche Sociali Simone Venturini, che al Gazzettino.it ha dichiarato di non aver alcuna intenzione di tornare sui suoi passi, prefigurando anzi nuove restrizioni: «Siccome la legge regionale stabilisce che i comuni possono aggiungere alle fasce di interruzione anche ulteriori orari di chiusura non è detto che non decidiamo di allargare i periodi di chiusura anche durante il giorno. I nostri tecnici stanno facendo una valutazione della normativa per capire come coordinarla al meglio col nostro Regolamento. Politicamente invece continueremo sulla nostra strada, indicata dal sindaco Brugnaro e dalla Giunta, della lotta alla ludopatia e dell’aiuto alle persone più in difficoltà».

MF/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

notizie settimana agipronews slot coronavirus scommesse giochi

Giochi, la settimana in un clic

03/04/2020 | 18:47 LUNEDI' 30 MARZO Game Over – L'Agenzia Dogane e Monopoli stoppa la raccolta di tutti i giochi fisici, tranne il Gratta& Vinci. Il provvedimento, nell'ambito delle misure di contrasto al coronavirus, arriva dopo...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password