Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 21/06/2018 alle ore 09:25

Attualità e Politica

06/06/2018 | 11:12

Stretta sul gioco online in Slovacchia, Bienkowska (UE): "Questione da affrontare a livello nazionale"

facebook twitter google pinterest
gioco online Slovacchia Bienkowska UE

ROMA - «L'esame della proporzionalità delle misure nazionali che limitano la fornitura dei servizi di gioco può essere affrontata in modo efficace attraverso i tribunali nazionali», che «devono garantire il rispetto del diritto dell'Unione europea e, nei singoli casi, contribuire efficacemente alla sua promozione». È la risposta del Commissario europeo per il mercato interno, Elzbieta Bienkowska, all'interrogazione dell'europarlamentare Richard Sulík (ECR) sul regolamento che prevede il divieto di gioco nella capitale della Slovacchia, Bratislava, entrato in vigore a maggio 2017. «La Commissione europea è al corrente degli sviluppi in merito alla regolamentazione del gioco d'azzardo in Slovacchia, in particolare a Bratislava. La decisione di chiudere tutti i casi di infrazione e di archiviare le denunce per gioco online si basa sulla comunicazione "Legge UE: risultati migliori attraverso una migliore applicazione della legge", secondo cui la Commissione prevede di concentrarsi sulle violazioni più gravi violazioni del diritto UE» e il gioco online «non è una priorità», ha concluso.
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password