Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 02/03/2021 alle ore 08:49

Attualità e Politica

26/01/2021 | 16:34

Giochi e Brexit, Adm chiede ai concessionari online l'ubicazione dell'infrastruttura tecnologica

facebook twitter pinterest
gioco online brexit

ROMA - Scade oggi il termine fissato dall'Agenzia Dogane e Monopoli per la comunicazione, da parte dei concessionari di gioco online, dell'ubicazione dei sistemi di elaborazione dati. Uno step necessario dopo l'Accordo di Scambio e Cooperazione siglato fra Unione Europea e Regno Unito, stipulato il 24 dicembre scorso nell'ambito della Brexit, che avrà riflessi anche sulle concessioni di gioco. «Al fine di acquisire informazioni aggiornate e di maggior dettaglio rispetto a quelle contenute nelle Relazioni Tecniche», si legge nella nota inviata dall'Ufficio Gioco a Distanza, «si chiede di comunicare entro il 26 gennaio l'esatta ubicazione dell’infrastruttura tecnologica e delle soluzioni di Disaster Recovery». LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password