Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 13/12/2018 alle ore 20:25

Attualità e Politica

04/10/2018 | 13:16

Gratta e Vinci, Tar Lazio: “Più concessionari non avrebbero garantito lo stesso livello di servizio”

facebook twitter google pinterest
gratta e vinci stanleybet tar lazio gara lotterie

ROMA - Con le stesse motivazioni il Tar Lazio ha bocciato anche il ricorso di Stanleybet. Il rinnovo della concessione, si legge nella sentenza «non ha sostituito il sistema multi providing con il sistema monoproviding» e «non è lesivo neanche dei principi di parità di trattamento, di ragionevolezza e di tutela della libera concorrenza, tutti applicati in occasione della procedura di gara». Inoltre, conclude il Collegio, «l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli ha evidenziato che la circostanza dell’esistenza di un unico concessionario presentava in concreto degli indubbi vantaggi rispetto alla gestione del settore da parte di più operatori, la quale invece non avrebbe garantito lo stesso livello di servizio per le diverse reti, la stessa tecnologia e la stessa informazione, promozione ed esperienza di gioco». LL/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password