Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 18/06/2018 alle ore 19:53

Attualità e Politica

05/06/2018 | 11:08

Limiti orari a Domodossola, Consiglio di Stato: “Flessione delle giocate non è conseguenza diretta del regolamento”

facebook twitter google pinterest
limiti orari domodossola gioco azzardo slot consiglio di stato

ROMA - Secondo il Consiglio di Stato, poi, la limitazione degli orari a Domodossola è proporzionata anche perché comporta «il minor sacrificio possibile per l’interesse dei privati gestori delle sale da gioco in relazione all’interesse pubblico perseguito: resta consentita l’apertura al pubblico dell’esercizio», mentre sono limitati «i tempi di funzionamento degli apparecchi prevalentemente nel periodo mattutino. La ragione è comprensibile: si inducono i soggetti maggiormente a rischio ad indirizzare l’inizio della giornata verso altri interessi, lavorativi, culturali, di attività fisica, distogliendo l’attenzione dal gioco». Inoltre, la flessione delle giocate e la riduzione dei ricavi degli operatori, «non può essere ritenuta conseguenza diretta ed immediata della sola limitazione degli orari disposta dal Comune. Varie sono le circostanze idonee ad influire sul numero di giocate e, tra queste – è da sperare – anche la riduzione dei giocatori patologici che misure come quelle disposte dal Comune di Domodossola intendono conseguire». L’Amministrazione, infine, non era tenuta a coinvolgere le associazioni di settore nella stesura del regolamento: «Il Comune era libero di individuare i titolari degli interessi coinvolti dalle misure regolamentari da interpellare» e per i giudici la consultazione con le associazioni di commercio e artigianato è stata sufficiente. LL/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password