Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 06/06/2020 alle ore 16:41

Attualità e Politica

27/03/2020 | 15:10

Lotto e Superenalotto, la Fit chiarisce sulle vincite: riscossione sicura, ma nei comuni in cui lo stop al gioco è totale deve essere rinviata

facebook twitter google pinterest
lotto superenalotto pagamento vincite

ROMA - Le vincite relative a Lotto, Superenalotto e giochi collegati vanno pagate, anche dopo la sospensione delle estrazioni, decisa dai Monopoli il 21 marzo. Lo fa sapere la Fit (Federazione Italiana Tabaccai), attraverso una nota pubblicata sul proprio sito. Una risposta indiretta alle proteste girate in rete di giocatori che nei giorni scorsi si sono visti rifiutare il pagamento in ricevitoria. Talvolta però, avverte la Fit, il diniego dei titolari è giustificato. Al riguardo, la nota individua due casistiche: «Zone in cui vige il divieto di qualsiasi forma di gioco pubblico: i terminali devono rimanere spenti ed i tabaccai sono autorizzati a non procedere con il pagamento delle vincite; zone in cui il gioco pubblico è esercitabile nei limiti imposti dall’Agenzia delle dogane e dei monopoli (Gratta e Vinci, 10eLotto e Win for Life): le attività correlate al pagamento delle vincite potranno essere regolarmente svolte».

Bisogna ricordare che in alcuni comuni i sindaci hanno emanato ordinanze che impongono ai tabaccai l'interruzione di qualsiasi attività di gioco, anche di quelle non toccate dal divieto dei Monopoli. Solo in quel caso, avverte la Fit, le ricevitorie possono rifiutare il pagamento delle vincite. Fermo restano che, come ha stabilito l'amministrazione dei Monopoli con una nota inviata ai concessionari e ribadita proprio oggi, tutti i premi potranno essere riscossi al termine del periodo di emergenza sanitaria, visto che i termini di decadenza normalmente in vigore sono stati sospesi. 

MF/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password