Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 25/09/2021 alle ore 21:03

Attualità e Politica

06/09/2021 | 14:34

Lotto, Tar Campania conferma la chiusura di una ricevitoria per raccolta insufficiente di gioco

facebook twitter pinterest
lotto tar campania concessione ricevitoria

ROMA - Il Tar Campania conferma la chiusura di una ricevitoria del Lotto a Casamicciola Terme (NA), a cui l'Agenzia Dogane e Monopoli aveva revocato la concessione a causa di una raccolta di gioco inferiore rispetto al limite minimo fissato dalla convenzione (20.658,28 euro all'anno). L'Amministrazione, si legge nella sentenza pubblicata oggi, «ha evidenziato la circostanza ostativa al mantenimento della concessione, rappresentata dalla raccolta inferiore al limite minimo verificatasi per gli esercizi 2015 e 2016». Le osservazioni presentate dal titolare della tabaccheria - secondo cui l'eccessiva capillarità dei punti vendita ha impedito un'attività sufficiente - «non giustificano il mancato raggiungimento della raccolta del gioco del Lotto». La revoca della concessione risulta quindi basata «su dati effettivi, attendibili ed attuali, in quanto disposta per mancata redditività, espressamente ammessa» dallo stesso ricevitore.
LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password