Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 11/11/2019 alle ore 19:01

Attualità e Politica

24/10/2019 | 17:28

Lotto, Tar Lazio "bacchetta" ricevitoria: proventi versati in ritardo, giusta la revoca della concessione

facebook twitter google pinterest
lotto tar lazio

ROMA - Chiusura confermata per una ricevitoria del Lotto in provincia di Varese, per la quale l'Agenzia Dogane e Monopoli aveva disposto la revoca della concessione a causa del ritardo nel versamento dei proventi. A stabilirlo è il Tar Lazio nell'ordinanza pubblicata oggi. Nel periodo settembre-dicembre 2018, si legge, il gestore della ricevitoria «ha ritardato il versamento dei proventi del gioco del lotto per ben 12 volte». Secondo il Tar non sussiste «alcuna causa di giustificazione» per i ripetuti ritardi, «non potendosi considerare tali l’invocata distrazione, né l’erronea convinzione in ordine al tempo e alle modalità di versamento». LL/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password