Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 27/10/2020 alle ore 14:11

Attualità e Politica

01/06/2020 | 12:30

Coronavirus, Macao: l'emergenza fa crollare le entrate del gioco, a maggio calo del 93% rispetto al 2019

facebook twitter google pinterest
macao coronavirus gioco

ROMA - Le entrate lorde di gioco di Macao, nel mese di maggio, hanno registrato un calo del 93% rispetto all'anno precedente. Maggio è il secondo mese consecutivo in cui le entrate di Macao calano di oltre il 90%. I primi cinque mesi del 2020 hanno prodotto guadagni per 3,71 miliardi di euro, con un calo del 74% rispetto al 2019. La situazione è probabilmente influenzata dalla quarantena obbligatoria di 14 giorni che la vicina provincia del Guangdong ha attuato per i suoi cittadini. Tutti gli arrivi da Macao devono essere messi in quarantena per due settimane, il che interrompe i viaggi gratuiti tra le località.

GB/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password