Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 24/05/2018 alle ore 11:27

Attualità e Politica

24/10/2017 | 17:34

Giochi, Sarti (M5S Comm. Antimafia): "A Malta poca trasparenza sui bilanci e nessuna sanzione penale"

facebook twitter google pinterest
malta bindi antimafia sarti

ROMA - A Malta quasi un terzo del Pil è legato al gioco "e questo diventa un problema nel momento in cui non c'è trasparenza sui bilanci: chiediamo maggiore trasparenza, non è possibile che non ci siano conseguenze penali per le società che non pubblicano bilanci; a Malta ci sono solo sanzioni amministrative ma nessun reato è previsto". A dirlo è Giulia Sarti, capogruppo M5S in Commissione Antimafia, che con la presidente Rosy Bindi e la deputata Pd Laura Garavini è in missione a Malta. 

"Le mafie oggi sono in giacca e cravatta e a Malta abbiamo sollevato il problema dei professionisti (avvocati, commercialisti, operatori finanziari, ecc.) maltesi che prestano la loro professionalità facendo da collegamento con le mafie nostrane - ha aggiunto la Sarti - Sulle rogatorie ci sono problemi di cooperazione e auspichiamo maggiore collaborazione per rispondere alle richieste delle nostre procure. C'è bisogno di maggiori relazioni tra i due paesi e di uno scambio più proficuo: la nostra esperienza può essere utile per la società civile maltese". 

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

tribunale milano bpm

Tribunale di Milano, Caso Bpm: assolti Ponzellini e Lamonica

23/05/2018 | 19:30 ROMA - Nessuna associazione a delinquere alla Banca Popolare di Milano. Massimo Ponzellini e Alessandro Lamonica assolti perché il fatto non sussiste: è la decisione del Tribunale di Milano, come si legge nella sentenza...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password