Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 02/04/2020 alle ore 18:55

Attualità e Politica

18/02/2020 | 11:26

Contrasto al match-fixing, Marshbaum (Quest): "Standard severi e comuni, fondamentale coinvolgere gli enti governativi"

facebook twitter google pinterest
match fixing Marshbaum Quest

ROMA - «Quando parliamo di governance e scommesse sportive c'è bisogno di standard severi e di una forte leadership da parte delle organizzazioni sportive che devono adottare questi standard». Lo ha detto Eddie Marshbaum, direttore dello Sport Integrity di Quest, società britannica che si occupa di integrità nel mondo dello sport. «È fondamentale coinvolgere gli enti governativi e creare standard comuni, creando dei paletti, standard per l'antiriciclaggio e per 'integrità', come è stato fatto per il doping».
In merito, infine, agli Stati Uniti, Marshbaum ha evidenziato: «Quando si parla degli Usa è una questione di equilibrio. Negli Stati Uniti l'aspetto commerciale e normativo devono essere in equilibrio ma quando si cerca di trovare queso equilibrio tra norme e parte commerciale, il lavoro diventa piuttosto complesso, diventa una questione organizzativa, e non é semplice».
SA/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password