Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 13/12/2018 alle ore 19:11

Attualità e Politica

06/12/2018 | 10:15

Lotta al match fixing e stretta sul gioco: approvata nuova legge a San Marino

facebook twitter google pinterest
match fixing gioco legge San Marino

ROMA - Il Consiglio Grande e Generale della Repubblica di San Marino ha approvato il progetto di legge 'Disciplina della frode sportiva e dell'abusivo esercizio di giuoco o di scommessa'. La legge introdurrà delle integrazioni al codice penale inserendo la fattispecie della frode sportiva che, unitamente al doping, è uno dei fenomeni più critici per il settore dello sport. La legge introduce inoltre due articoli 60 bis, 60 ter in cui è regolato il rapporto fra Giustizia sportiva e Giustizia ordinaria, con l'obbligo di denuncia per «i presidenti delle Federazioni sportive nazionali o delle discipline sportive associate riconosciute e affiliate al Comitato olimpico nazionale sammarinese o degli altri enti o associazioni sportive, nonché i rispettivi organi inquirenti e requirenti», in caso vengano a conoscenza reati di frode sportiva. Ultimo punto, è stata integrata la disciplina per l'esercizio dei giochi con nuove fattispecie sanzionabili relative all'esercizio abusivo all'attività di giuoco e di scommesse. Nel dibattito è anche emersa la volontà di ratificare la Convenzione del Consiglio d'Europa sulla manipolazione di competizioni sportive di Magglingen. 
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password