Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/05/2018 alle ore 10:50

Attualità e Politica

07/05/2018 | 10:38

Maxi multe slot, Cassazione: "Sanzioni della Corte dei Conti legittime: aziende private svolgevano servizio pubblico"

facebook twitter google pinterest
maxi multe slot cassazione global starnet hbg

ROMA - Il processo in Corte dei Conti sulla vicenda relativa alle maxi penali slot «è conseguente alla ritardata attivazione ed all'omessa realizzazione dei previsti collegamenti della rete» e «dell'inefficace funzionamento del sistema di gestione e controllo del gioco in denaro». È quanto si legge nella sentenza delle Sezioni Unite della Corte di Cassazione che ha dichiarato inammissibile il ricorso presentato da Global Starnet e Hbg contro le sanzioni da 335 milioni e 72 milioni disposte dalla Corte dei Conti nel 2015. Le società avevano insistito sul carattere amministrativo della questione e dunque sullo sconfinamento dei giudici contabili in una vicenda che non era di loro competenza. Per la Cassazione, però, «l’azione di responsabilità contabile» deriva «dal mancato svolgimento di una funzione amministrativa attribuita in virtù di una concessione amministrativa ad un soggetto privato per svolgere un servizio  pubblico per il quale sono state fornite risorse pubbliche, così inutilmente sprecate». Le penali previste dal regolamento contrattuale della concessione, secondo i giudici, «costituiscono soltanto un parametro utile ed attendibile (ma nella specie non esclusivo) per determinare l'ammontare del danno». (segue) LL/Agipro

Maxi multe slot, Cassazione: “Controllo continuo del gioco indispensabile contrastare ludopatia”

Maxi multe slot, Cassazione: “Giudizio amministrativo non sostituisce quello contabile”

Maxi multe slot, Cassazione: “Il concessionario deve operare nell'interesse pubblico”

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password