Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 25/06/2021 alle ore 11:02

Attualità e Politica

12/04/2021 | 18:47

Giochi in lockdown, Mulè (Difesa): "Riaprire il Casinò di Sanremo, sì a nuovi ristori per il personale"

facebook twitter pinterest
mulè casinò sanremo

ROMA - «Ho avuto modo di confrontarmi con i rappresentanti dei lavoratori del Casinò di Sanremo che avevo già incontrato in Parlamento sostenendo la necessità di riaprire la casa da gioco e di dare adeguati ristori al personale, al di là del Fis (Fondo di integrazione salariale). Durante questo incontro ho ribadito la mia totale vicinanza alle necessità del Casinò di Sanremo che rappresenta un volano per il territorio sia dal punto di vista fiscale (contribuendo alle casse comunali con oltre 7,5 milioni l'anno) che da un punto di vista sociale». Lo dichiara Giorgio Mulè, sottosegretario alla Difesa, a seguito dell'incontro con i lavoratori della casa da gioco. «Bisogna fare in modo che il Casinò riapra al più presto così come previsto dal piano delle riaperture e dai riscontri del piano vaccini e che ai lavoratori giunga un'indennità superiore decurtata dalle tasse regionali», conclude Mulè.
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password