Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 05/12/2019 alle ore 21:06

Attualità e Politica

18/10/2019 | 16:32

Giochi, la settimana in un clic

facebook twitter google pinterest
notizie agipronews giochi slot scommesse de siervo manovra

LUNEDI' 14 OTTOBRE

Politica e giochi - Certamente le leggi regionali vanno impugnate nel momento in cui non tutelano la salute pubblica. Mi sto attivando perché la legge regionale del Veneto sul gioco possa essere impugnata dal Consiglio dei ministri, almeno nelle parti che riducono le tutele per i cittadini». Lo ha detto il senatore Giovanni Endrizzi (M5S), nel corso della conferenza "L'industria dell'azzardo". 

Casinò - Dopo la visita del viceministro dell'Interno Matteo Mauri, Campione d'Italia spera nella riapertura del Casinò, magari attraverso un intervento nella legge di bilancio. Già il commissario speciale Maurizio Bruschi, nella sua relazione consegnata a luglio, aveva indicato alcune possibili modifiche di legge indispensabili per avviare una nuova società (sia pubblica, sia pubblico-privata) cui affidare la gestione del Casinò.

 

MARTEDI' 15 OTTOBRE

Giochi – Il consigliere regionale delle Marche, Fabio Urbinati (PD), ha presentato un esposto in Procura per contestare la presenza di una sala slot in zona Ragnola, a San Benedetto del Tronto. La motivazione è la distanza troppo breve del locale da una banca e una scuola. 

 

MERCOLEDI' 16 OTTOBRE

Giustizia e giochi Inchiesta Agipronews sugli effetti del divieto di pubblicità per le società di giochi e scommesse. Un divieto “bucato” peraltro dai marchi stranieri attraverso le immagini televisive provenienti dall'estero. Il punto dell'ad della Lega Calcio De Siervo in un'intervista esclusiva.

 

GIOVEDI' 17 OTTOBRE

Politica e giochi – Decreto Fiscale: 650 milioni di euro di nuove entrate dai giochi nel 2020. L’aumento del preu su slot e vlt, la proroga delle gare per le concessioni scommesse e bingo, il rinvio della partenza delle slot da remoto, l'istituzione del Registro unico degli operatori del gioco e dell'agente "sotto copertura", il blocco dei pagamenti a soggetti senza concessione e il contrasto all'evasione nel settore scommesse: sono alcune delle norme sui giochi contenute nell’ultima bozza che Agipronews ha potuto visionare.

 

VENERDI' 18 OTTOBRE

Politica e giochi – «In questi giorni stiamo inviando i provvedimenti di chiusura alle sale scommesse che non hanno ancora delocalizzato ad almeno 500 metri di distanza da luoghi sensibili come prevede la legge regionale». Lo scrive su Facebook l'assessore alla Sicurezza urbana del Comune di Bologna, Alberto Aitini.

Politica e giochi – Regione Campania verso la stretta sui giochi: in aula il disegno di legge su "distanziometro" e limiti orari, sanzioni fino a 5mila euro

 

 

 

 

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password