Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 21/01/2019 alle ore 13:20

Attualità e Politica

26/10/2018 | 16:56

Giochi, la settimana in un clic

facebook twitter google pinterest
notizie agipronews slot casinò scommesse ludopatia

LUNEDI' 22 OTTOBRE

Giochi – Gabriele Gravina, candidato unico alla presidenza della Figc, è stato eletto alla prima votazione dall'assemblea della Federcalcio riunita a Roma, con il 97,20% dei voti. Nel programma del neopresidente si parla di diritti che il calcio dovrebbe esigere dal mondo delle scommesse, secondo il modello che da anni funziona sul fronte dei diritti televisivi. 

Monopoli - Slitta il via alla nuova struttura organizzativa dell'Agenzia Dogane e Monopoli. Aperto un interpello per la Direzione dei giochi.

 

MARTEDI' 23 OTTOBRE

Politica – Il prelievo erariale su slot machine e videolotteries aumenterà dello 0,5% a partire dal primo gennaio 2019. È quanto si legge nella bozza del testo della manovra finanziaria. Dall'anno prossimo la tassazione sulle slot salirà al 19,75% e quella sulle Vlt al 6,75%.

Politica - Giro di vite della questura e del Campidoglio contro i locali che non rispettano l'ordinanza comunale che limita a otto ore giornaliere l'apertura delle sale slot. Più di 20 ordinanze di chiusura, disposte dal questore di Roma, Guido Marino, sono pronte ad essere notificate. 

 

MERCOLEDI' 24 OTTOBRE

Politica – Nel Lazio, via libera a nuova norma regionale: vietate nuove sale a meno di 500 metri dai luoghi sensibili.

Giochi - «Il distanziometro è selettivo e arbitrario. È una misura che aumenta la marginalità e riduce i concessionari pubblici, questo apre un grosso spazio agli appetiti della criminalità organizzata, compresi i fenomeni di usura». È il succo dell'intervento di Antonio De Donno,  procuratore della Repubblica di Brindisi, ad un convegno convegno sul gioco patologico, organizzato a Brindisi.

 

GIOVEDI' 25 OTTOBRE

Casinò – La Corte dei conti della Valle d'Aosta ha condannato a un maxi risarcimento di 30 milioni di euro 21 tra consiglieri ed ex consiglieri regionali della Valle d'Aosta per il finanziamento di 140 milioni di euro al Casinò di Saint-Vincent. La Corte dei Conti: «Situazione finanziaria compromessa».

 

VENERDI' 26 OTTOBRE

Ludopatia – Annunciato il prossimo via al “Gambling adult population survey” (Gaps), uno studio condotto dall'Istituto di fisiologia clinica del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-Ifc), voluto e finanziato dalla Regione Marche nell'ambito del piano per la prevenzione e la cura delle problematiche legate al gioco d'azzardo. Nello specifico, riporta una nota della Regione, sarà attivo tra ottobre e dicembre 2018 su 25 comuni marchigiani campionati, per un totale di 10.000 residenti.

Casinò - A soli 17 giorni dalla sua nomina, il nuovo consiglio di amministrazione del Casinò di Saint-Vincent rassegna le dimissioni e apre la strada a un commissario che dovrà portare la casa da gioco valdostana verso una procedura di concordato preventivo “in bianco”.

 

 

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password