Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 01/04/2020 alle ore 16:40

Attualità e Politica

16/12/2019 | 16:54

OpenCUP: in tre anni sulla piattaforma di Sogei e Invitalia i dati su 3,3 milioni di interventi pubblici e 2,2 milioni di incentivi

facebook twitter google pinterest
opencup invitalia sogei

ROMA - «L’obiettivo primario della politica economica del Governo è di promuovere una ripresa vigorosa dell’economia italiana, puntando su un incremento adeguato della produttività del Paese e del suo potenziale di crescita. In questo contesto, il Governo si pone l’obiettivo di rilanciare la crescita assicurando allo stesso tempo l’equilibrio dei conti pubblici e una partecipazione propositiva alle politiche di coesione». Il rilancio degli investimenti pubblici costituisce lo strumento essenziale per perseguire obiettivi di crescita economica caratterizzata dalla riduzione del divario tra Nord e Sud del Paese. I sistemi di monitoraggio degli investimenti pubblici sono diventati strumenti cruciali nell’attuazione degli interventi programmati, perché consentono sia di seguirne i progressi, che di evidenziare i casi di blocco nei processi e di effettuare le opportune riprogrammazioni di risorse. Bisogna però precisare che in questo ambito, ci sono ad oggi delle criticità a più livelli che ne impediscono una piena operatività. Il rafforzamento del monitoraggio deve necessariamente passare per un cambiamento culturale che porti gli attori coinvolti, monitoranti e monitorati, ad un dialogo tra centro e periferia per ritenere tale azione non solo come un onere ma anche come un’opportunità» .

Con queste parole Mario Turco, Sottosegretario di Stato agli investimenti pubblici della Presidenza del Consiglio dei Ministri, è intervenuto all’evento conclusivo del progetto OpenCUP, svoltosi oggi a Roma presso il Talent Garden di via Ostiense. È quanto si legge in una nota. L’iniziativa, finanziata dai fondi europei (PON Governance 2014-2020), giunta al compimento della sua seconda fase, valorizza la banca dati del Sistema Codice Unico di Progetto (CUP), e rende disponibile in formato open il patrimonio informativo dell’Anagrafe dei progetti d’investimento pubblico (Portale OpenCUP). Opencup.gov.it ha reso disponibili ad oggi i dati su: 3,3 milioni di interventi pubblici, tra cui 1 milione di records riguardanti i lavori pubblici (già 800.000 nel 2015); 2,2 milioni di incentivi alle imprese; circa 100.000 contributi per la ricostruzione post eventi sismici.
Al fine di rendere sempre più fruibile e affidabile il sistema, sono state sviluppate innovative procedure informatiche finalizzate all’innalzamento della qualità dei dati, attivate numerose iniziative formative e collaborazioni istituzionali con Università e Centri di ricerca.  E’ stata particolarmente curata la sezione dedicata alle news per consentire l’aggiornamento costante sui progressi e l’evoluzione degli open-data in ambito pubblico.  
A conferma dei risultati raggiunti il progetto ha ricevuto prestigiosi riconoscimenti, come l'Open Data Maturity Report 2018 – Best practice europee (20 novembre 2018); il Premio “Agenda digitale” dell’Osservatorio del Politecnico di Milano (13 dicembre 2018); il Premio Innovazione 2018 conferito dal Senato della Repubblica in collaborazione con la Fondazione COTEC (Roma, 4 marzo 2019). 
Nel corso dell’evento, i protagonisti dell’iniziativa OpenCUP, il DIPE (Dipartimento per la programmazione e il coordinamento della politica economica), la Sogei e Invitalia, hanno raccontato l’esperienza maturata negli ultimi tre anni, con uno sguardo d’insieme sui vantaggi derivanti dall’interoperabilità tra sistemi informativi (viste le cooperazioni già attive con i portali OpenCoesione, OpenCantieri e Italia sicura scuole).
«Oggi tradurre le esigenze di innovazione del Paese in benefici per i cittadini significa mettere il cittadino stesso al centro dei servizi pubblici e consentirgli di interagire con lo Stato in trasparenza anche attraverso canali e strumenti digitali di Open Government - ha dichiarato Andrea Quacivi Ad di Sogei. #NoidiSogei supportiamo i nostri Clienti in progetti reali, Open Cup rappresenta una eccellenza dell’Italia, un esempio di progetto innovativo digitale, oltre ad essere un servizio pubblico precursore nell’uso degli Open data, creato e sviluppato per favorire la conoscenza e la consapevolezza dei cittadini sulle decisioni di investimento pubblico. L’Italia si posiziona al 4’ posto nell’ambito della componente Open data dell’indice DESI 2019, dietro solo all’ Irlanda, alla Spagna e alla Francia, questo - sottolinea Quacivi - è un risultato significativo di cui si parla troppo poco, gli Open data costituiscono una risorsa primaria, un bene comune disponibile senza barriere tecniche, giuridiche, di prezzo». RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password